SALUTE e QUALITÀ DELLA VITA diventano
fondamentali nella vita dei cittadini

SALUTE e QUALITÀ DELLA VITA diventano
fondamentali nella vita dei cittadini

Il complesso periodo storico che stiamo vivendo ha ancor di più sottolineato l’urgenza di mettere al centro la tutela della salute mentale, partendo dalla promozione di azioni di prevenzione dedicate alle fasce di popolazione più giovane. Affinché il benessere psicologico e la salute mentale diventino un diritto per tutti, è necessario innanzitutto renderli di interesse per tutti.

Per questo abbiamo voluto creare, promuovere e valorizzare tante iniziative sul tema del benessere psicologico attraverso il messaggio trasversale: “Non c’è salute senza salute mentale”.

L’iniziativa che aiuta i cittadini ad accedere a informazioni relative a progetti, attività di prevenzione, fenomeni sociali in atto e possibili azioni individuali da intraprendere legati al fondamentale tema della salute mentale, attraverso la sinergia e la valorizzazione delle realtà associative, istituzionali, sanitarie e imprenditoriali della città.

L’obiettivo è porre, insieme, la salute mentale
al centro del dibattito sociale e politico.

Come lo facciamo?

Disegnando e interpretando un nuovo ruolo del Comune

1.

Ponendo la qualità della vita ad obiettivo strategico
dello sviluppo della città nel futuro

2.

Educando ed ingaggiando la cittadinanza
su questa visione per supportare le scelte politiche
che attueremo per raggiungere l’obiettivo strategico

Le aree di intervento

1.

Integrazione socio-sanitaria e territorio

2.

Promozione di cultura alla salute

3.

Determinanti della salute

azione sui «fattori» che incidono sullo stato di salute dei cittadini
come aree verdi, mobilità sostenibile, disuguaglianze sociali.